© 2014 Starlightcheerleaders.it

Homehttp://cheermagazine.ficad.it/cheermagazine.ficad.it/Home.html
Contattihttp://cheermagazine.ficad.it/cheermagazine.ficad.it/Contatti.html
Privacyhttp://cheermagazine.ficad.it/cheermagazine.ficad.it/Privacy.html
Terms & Conditionshttp://cheermagazine.ficad.it/cheermagazine.ficad.it/Terms%26Conditions.html

LE PARMIGIANE CECILIA BERNAZZOLI, LETIZIA CARUSO, MORENA CERATI E VANESSA VILLANI AI CAMPIONATI DEL MONDO DI CHEERLEADING CON IL TEAM ITALIA TARGATO FISAC


Da Giovedì 21 a Lunedì 26 Aprile 2016 ad Orlando (Florida, Stati Uniti) si terranno i Campionati del Mondo di Cheerleading e Cheerdance. Si tratta

dell’evento più importante nel panorama mondiale della disciplina, che come ogni anno fa tappa al Walt Disney World Resort di Orlando. L’evento è organizzato dalla International Cheer Union, massima lega coordinatrice della disciplina a livello mondiale, con oltre 3.5 milioni di atleti in 70 nazioni. Le prime atlete azzurre scenderanno in campo Giovedì 21 Aprile alle ore 23.30 (ora italiana) circa. Il team è composto da Chiara Bergamini e Paola Giacomazzi, coordinate dalla Coach Lisa Crea, nella Categoria Double Freestyle Pom. Seguiranno poi Venerdì 22 Aprile alle ore 17.30 (ora italiana) circa, Vanessa Villani e Letizia Caruso, coordinate dalla Coach Cecilia Bernazzoli, nella Categoria Double Cheer Hip Hop.

A chiudere il mondiale, sarà il Team Starlight Italia Domenica 24 Aprile composto dagli atleti Letizia Caruso, Morena Cerati, Matteo Evangelisti, Nicole Gallo, Silvia Sturani e Giulia Zanettin, nella categoria Open Coed Cheer Hip Hop, i quali dovranno affrontare la semifinale per poter accedere alla finalissima di Lunedì 25 Aprile.

Il presidente Cesare Bianchi e la federazione FISAC, sono onorati ed entusiasti del lavoro svolto da atleti e coach. “Il tasso tecnico sarà di primissimo livello con al via tutti i migliori atleti del mondo essendo i Worlds, da sempre, il momento clou della stagione di gare”- prosegue Bianchi – “sono sicuro che questi ragazzi faranno del loro meglio, portando in alto il tricolore”.

Le competizioni potranno essere seguite in live dai siti www.cheerunion.orgwww.usasf.net , sui canali ESPN ed ESPN2 ed attraverso i social Facebook, Twitter ed Instagram.

 

 

Ufficio Stampa Fisac